Vengo invitato a CASA di una RAGAZZA conosciuta in PLALESTRA, è ovvio mi vuole SCOPARE, ma stando al GIOCO scopro che ha il CAZZO
37 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Vengo invitato a CASA di una RAGAZZA conosciuta in PLALESTRA, è ovvio mi vuole SCOPARE, ma stando al GIOCO scopro che ha il CAZZO

Come ogni pomeriggio ero in palestra e mi stavo allenando quando ad un certo punto si avvicina una ragazza che mi chiedeva se io fossi single e se ero disposto a concedergli un appuntamento. Io le rispondo si e lei mi dice che dopo la palestra dovevo raggiungerla ad un indirizzo che mi ha consegnato, segnato, sopra un biglietto. Appena finisco, mi faccio la doccia e mi dirigo verso il suo indirizzo. Arrivo trovo una casa, entro e trovo lei che mi apre e mi convince ad entrare. Mi offre un caffè ma ad un certo punto mi salta addosso e inizia a leccarmi e a baciarmi tutta arrapata. Mentre si spogliava mentre la toccavo sentivo una strana sensazione proveniente dalla sua fuga, in realtà aveva il cazzo, mi impressionai, ma quando iniziò a succhiarmelo come nessuna aveva mai fatto, decido di continuare e scoparmela nel culo come diversamente non potevo fare.

Leggi commenti

Commenti

Embed